Evangelion: Final – Le novità (prima parte)

Dopo l’uscita di Evangelion: 3.0 è stata aggiornata la pagina di Evangelion: Final sul sito ufficiale.

Versione aggiornata della pagina dedicata ad Evangelion: Final

Questo è il testo contenuto nell’immagine:
次回
シン・エヴァンゲリオン劇場版:𝄂
la cui traduzione letterale è:
Prossimamente
Nuovo Evangelion Versione Cinematografica:𝄂

La prima cosa che salta agli occhi, rispetto alla versione precedente della pagina, è l’assenza di una data di uscita. Prima veniva indicato il 2013, adesso si torna nell’incertezza più assoluta.

La seconda cosa che si nota è che il film ha un titolo, per quanto provvisorio e criptico: il punto interrogativo è stato sostituito dal simbolo 𝄂.
Il fatto che sia preceduto dai due punti, come nei primi tre film del Rebuild of Evangelion, genera due interpretazioni, in quanto nella semiografia musicale esistono sia il simbolo 𝄂 sia il simbolo 𝄇.
𝄂 è una linea di battuta che indica la fine di un movimento o di un brano, quindi ciò potrebbe significare che Evangelion: Final sia l’ultimo capitolo del Rebuild e metta la parola fine su Evangelion, a meno di un “Renewal of Rebuild of Evangelion”, o “Rebuild of Rebuild of Evangelion”, o chissà quale altra follia verrà inventata da Anno per spillare qualche altro quattrino ai fan sparsi per il mondo.
𝄇 è una linea di battuta chiamata fine ritornello che significa “torna indietro e ricomincia a suonare da 𝄆”. Se questa fosse l’interpretazione corretta del titolo giapponese di Evangelion: Final, avremmo l’ennesimo indizio a favore della teoria secondo cui Rebuild of Evangelion non è un “semplice” remake, bensì sia strettamente legato alla serie TV e ad End of Evangelion, o come sequel, o come universo parallelo, o come iterazione infinita in cui ogni ciclo è differente da quello precedente. Anche in questo caso Anno avrebbe la strada spianata per un’eventuale ulteriore monetizzazione del Project Eva.

La terza cosa da prendere in considerazione, un po’ meno evidente ad un primo sguardo, è che apparantemente per Evangelion: Final si è fatto un passo indietro.
La serie TV si chiama 新世紀エヴァンゲリオン Shin Seiki Evangerion ma per il Rebuild of Evangelion sono stati sostituiti i katakana e (エ) e o (オ) rispettivamente con l’obsoleto we (ヱ) e con il poco utilizzato wo (ヲ); la sostituzione è stata puramente stilistica e non c’è stato alcun cambiamento nella pronuncia.
I primi tre film del Rebuild infatti si intitolano:
ヱヴァンゲリヲン新劇場版: 序 (Evangerion Shin Gekijoban: Jo – lett. Evangelion Nuova Edizione Cinematografica: Preludio)
ヱヴァンゲリヲン新劇場版: 破 (Evangerion Shin Gekijoban: Ha – lett. Evangelion Nuova Edizione Cinematografica: Sviluppo)
ヱヴァンゲリヲン新劇場版: Q (Evangerion Shin Gekijoban: Kyu – lett. Evangelion Nuova Edizione Cinematografica: Accelerazione finale)
Per il quarto e ultimo film però le cose sembrano essere cambiate:
シン・エヴァンゲリオン劇場版:𝄂 (Shin Evangerion Gekijoban:𝄂 lett. Nuovo Evangelion Versione Cinematografica:𝄂)
“Shin”, scritto in katakana (シン) e non più con un kanji (新), è stato spostato all’inizio del titolo e si è tornati alla scrittura originale della parola Evangelion.
Anche questa scelta di utilizzare la vecchia denominazione sembrerebbe in linea con un ritorno alle origini e con una eventuale chiusura del cerchio…

Aggiornamento del 26 settembre – Nell’anticipazione di Final in coda alla proiezione cinematografica italiana di Evangelion: 3.0 del 25 settembre il titolo del prossimo film viene reso in italiano con Versione Cinematografica Shin Evangelion.
Non è ancora chiaro se questa sarà la denominazione ufficiale, o se questo titolo è provvisorio.
È da notare il fatto che “Shin” presente nei titoli dei primi tre film del Rebuild scritto con il kanji 新 è stato tradotto con “Nuovo” , mentre “Shin” scritto in katakana (シン) presente nel titolo di Final non è stato tradotto in italiano.

Le anticipazioni di Evangelion: Final mostrate in coda a Evangelion: 3.0 e pubblicate sul Program Book venduto alla prima del film vengono discusse nella seconda parte dell’articolo.

Info su Nevicata

Appassionato di cartoni animati e fantascienza, Nevicata rimane inevitabilmente folgorato da Neon Genesis Evangelion. Nel 2003 apre il sito Distopia.
Questa voce è stata pubblicata in Eva News e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink. Feed dei commenti.

Una risposta a Evangelion: Final – Le novità (prima parte)

  1. Yatterman scrive:

    “シン・エヴァンゲリオン劇場版:|| (Shin Evangerion Gekijoban:|| lett. Nuovo Evangelion Versione Cinematografica:||)

    Shin, scritto in katakana (シン) e non più con un kanji (新), è stato spostato all’inizio del titolo e si è tornati alla scrittura originale della parola Evangelion.
    Anche questa scelta di utilizzare la vecchia denominazione sembrerebbe in linea con un ritorno alle origini e con una eventuale chiusura del cerchio…”

    Anche perché il titolo si conclude con il simbolo musicale di ripetizione (tra l’altro confermando la mia teoria secondo cui almeno per Q Anno ha rubacchiato qua e là idee da Rahxephon)

    http://www.myriad-online.com/resources/docs/melody/italiano/breakbar.htm#repeatend

Lascia un commento