Evangelion Collection 13 in uscita il 27 giugno 2013 – AGGIORNATO

Come precedentemente annunciato, Evangelion Collection uscirà a giugno, più precisamente Anteprima 260 ne annuncia l’uscita per il 6 giugno 2013.

Evangelion Collection 13 - Shinji, Asuka e Rei

Nel 2015 l’umanità è sull’orlo del Third Impact e l’ultimo baluardo è nel cuore dell’Agenzia Speciale Nerv. Finora tutto è andato secondo i piani di G (sic), ma nemmeno lui può prevedere quale ruolo giocherà suo figlio Shinji nello scontro finale.

6 giugno
13×18, B., 192 pp.,
b/n • Euro 4,50

Come all’annuncio dell’uscita di Evangelion 26, permane il refuso del fantomatico signor G…

Aggiornamento – Confermata l’uscita di Evangelion Collection 13 sulla checklist della Paninicomics.
Aggiornamento del 25 giugno – Le checklist sono proprio una bella cosa, soprattutto quando vengono rispettate… Come alcuni hanno notato, Evangelion Collection 13 NON è uscito il 6 giugno; la medesima sorte è toccata a qualche altro titolo Panini Comics previsto per lo stesso giorno. Nessuna comunicazione ufficiale da parte della casa editrice, nessun aggiornamento se non un laconico “in uscita” sulla scheda del prodotto. Dopo quasi tre settimane di silenzi ed attese, ieri è stata aggiornata la pagina dedicata ad Evangelion Collection 13 con una nuova data di uscita: 27 giugno. Speriamo in bene…

Info su Nevicata

Appassionato di cartoni animati e fantascienza, Nevicata rimane inevitabilmente folgorato da Neon Genesis Evangelion. Nel 2003 apre il sito Distopia.
Questa voce è stata pubblicata in Eva News in Italia e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink. Feed dei commenti.

5 risposte a Evangelion Collection 13 in uscita il 27 giugno 2013 – AGGIORNATO

  1. Simone scrive:

    Olè! Planet sta volando! :D

  2. Nevicata scrive:

    Una volta conclusa la pubblicazione italiana delle sottilette e della collection, mi auguro che la panini pubblichi un’edizione deluxe (dove per “deluxe” intendo “decente”) del manga, senza pagine tagliate, con una traduzione migliore (leggasi adeguata, ben fatta e coerente), accompagnata da redazionali, magari anche quelli dei tankobon giapponesi, e dulcis in fundo accompagnata dagli inserti curati dalla dynamic ed inseriti nelle prime sottilette. Sì, lo so, è solo un sogno…

    In ogni caso sarebbe anche interessante avere notizie su Shinji Ikari Raising Project. Io non leggo spin-off di Eva, ma il tankobon 14 è stato pubblicato a novembre 2012 in Giappone, mentre in Italia sono fermi al volume 12…

  3. Simone scrive:

    Sottoscrivo tutto quanto, un’edizione con traduzione corretta (che poi tra l’altro fino al 5° volume collection i testi mi sembravano davvero buoni, come nella traduzione di Gualtiero Cannarsi per l’anime, poi però mi suonavano sempre più strani, proprio le parole, ma magari è solo una mia sensazione XD). E le pagine di extra dei primi 2 volumi collection? Spettacolo. Poi, il vuoto.
    Nei volumi giapponesi cosa c’è di bello?

  4. Nevicata scrive:

    Il peggioramento di traduzione ed adattamento del manga col procedere della pubblicazione è un’impressione generalizzata e condivisa da molti lettori, ne parlavo già anni fa qua.

    Nei volumi giapponesi solitamente ci sono un’intervista a Sadamoto o ad un membro dello staff, ed un 4-koma (EvaWiki).

    Nel thread dei riassunti dei tankobon di Foro Evangelion 2015 (in spagnolo, richiede registrazione), c’è un elenco dei contenuti speciali (quelli originali giapponesi + quelli aggiunti dall’editore spagnolo/argentino); per esempio questi sono i contenuti speciali del primo volume:
    • Ilustración a doble página introductoria del volumen 1
    • Páginas a color originales del manga
    • Primer texto reflexivo de Sadamoto
    • Ilustración doble página de la tapa del Laser Disc Genesis 0:10
    • Páginas Extra a color
    • Entrevista a hideaki Anno incluida en el primer tomo japonés
    • Entrevista a Ikuto yamashita incluida en el primer tomo japonés

    Il gruppo legato a Foro Evangelion 2015 ha anche realizzato le scanlation dei tankobon originali giapponesi, questi dovrebbero essere gli extra del primo volume giapponese, giusto per fare un esempio: 1 2 3 4

  5. Simone scrive:

    Wow, quante cose! Certo che nella versione nostrana la Planet si è proprio sprecata, ultimamente anche le pagine (volume 12) sono diventate sottilissime…
    Trovo davvero interessanti tutti questi contenuti speciali e se ci fosse un’eventuale edizione deluxe, a parte la traduzione corretta, mi piacerebbe, personalmente, qualche extra con le interviste di Sadamoto, Anno e così via; sarei davvero curioso di leggere il perché di certe scelte narrative, o le motivazioni dietro il carattere dei personaggi, o anche le loro sensazioni durante la scrittura della storia. Che sia un libro, un film o un fumetto, una delle cose più interessanti, per me, è la motivazione dell’autore, le sue intenzioni e sensazioni. Trovo che contestualizzino il tutto.
    Speriamo almeno in una eventuale ri-edizione…
    Tempo fa avevo trovato questa intervista su Sadamoto, che sicuramente conoscete, ma adesso mi è rivenuta in mente, ripensando al finale che sta prendendo il manga, ne copio un pezzettino:

    “But how will the comic end?”
    “That’s a difficult question, because I don’t know how I’m going to end it yet,”
    Sadamoto told NEWTYPE. “I want to give it a happy ending… but what’s happy? The movie ended happily in its own way.
    There is nothing significant in human life from the time you are born to the moment you die, and in between, we can’t say we’ve lived if we don’t enjoy life.
    Shinji’s life is, and will be, hard, but he’s lived, and that in itself is a happy ending.”

    Nuovo finale e lieto fine? Ormai manca poco, se penso che ormai sono 11 anni che seguo il manga e conosco Eva (dal lontano 2001 quando lo diedero su MTV), si sta davvero per chiudere un cerchio. Se poi si chiude con 3.0 al cinema e magari anche Final e infine il manga in contemporanea, allora sarà davvero un ending suggestivo. :D

Lascia un commento