Reportage Nexo Anime (1) – Anteprima di Evangelion: 3.0

Com’è risaputo, secondo quanto programmato nell’evento Nexo Anime, organizzato da Nexo Digital e DynIt, Evangelion: 3.0 approderà nei cinema italiani il 25 settembre 2013 ed i primi 6 minuti di questo film sono stati presentati in anteprima, in occasione della proiezione di Akira del 29 maggio.

Questa è la prima parte del resoconto della serata, dedicata all’anteprima di Evangelion: 3.0 e del tutto priva di spoiler; seguirà la seconda parte, dedicata ad Akira.

La location

Cinema Massimo di Torino – La Multisala Cinema Massimo è gestita dal Museo Nazionale del Cinema dal 1989. Abbiamo scelto questo cinema per evitare la prevedibile confusione che si sarebbe creata nei cinema con sale più ampie e con conseguente maggior numero di spettatori. A causa degli impegni lavorativi, abbiamo scelto di andare allo spettacolo delle 21 ed abbiamo prenotato il biglietto online una settimana prima dell’evento in programma, anche se per Akira, inaspettatamente, alle ore 20 c’erano ancora 89 biglietti disponibili (per la cronaca, entro le 21 sono stati in ogni caso esauriti).

Protip #1: Richiedete la MY NexoDigital CARD che vi permetterà di acquistare i i biglietti per i prossimi film della Nexo Digital in programma con un piccolo sconto. Assicuratevi con opportuno anticipo che il cinema in cui andrete accetti questa tessera e, soprattutto, tenete conto del fatto che è improbabile che prenotando i biglietti online si possa usufruire dello sconto legato alla tessera. Se ve la sentite di correre il rischio, provate ad acquistare i biglietti di persona chiedendo che vi venga riconosciuto lo sconto.

Prima dell’inizio della proiezione

Ce l'abbiamo fatta: le Limited Edition Card di Akira sono nostre!

Hikari era diligentemente presente alle 20 per accaparrarsi due Limited Edition Card di Akira, mentre Nevicata sopraggiungeva in zona alle 20:20. Diffidate di chi spergiura che in zona Corso San Maurizio si trovi comodamente parcheggio, soprattutto in settimana o prima di un determinato orario della movida torinese: è praticamente impossibile trovare in buchetto in cui infilarsi ed infatti il povero Nevicata ha girovagato per 20 minuti buoni, prima di parcheggiare lontanissimo e fiondarsi a rotta di collo fino al cinema.
Lezione imparata: per Madoka andremo in bus, meteo permettendo.

Al cinema abbiamo dovuto attendere fino alle 20:50 circa per poter entrare, la sala si è riempita quasi completamente ed anche durante le pubblicità continuavano ad entrare spettatori.
Alle 21 si sono spente le luci: per una volta abbiamo trovato simpatiche le pubblicità, sarà perchè erano quelle di Carosello Reloaded, dopodichè è giunta l’ora dell’ormai famoso trailer di Nexo Anime.

Anteprima dei 6 minuti di Evangelion: 3.0

La prima cosa che abbiamo notato è che alcuni spettatori presenti sono rimasti sorpresi dall’anteprima, o perchè non ne avevano avuto notizia o perchè non conoscevano il Rebuild of Evangelion.
Contrariamente alle previsioni di molti, l’anteprima era in lingua giapponese con sottotitoli in italiano, peraltro anche un po’ sgrammaticato. Non sappiamo se augurarci o meno che abbiano utilizzato i sottotitoli realizzati dai fan a livello amatoriale…

L’anteprima mostrata coincideva con i primi minuti di Evangelion: 3.0, ma non era nè quella trasmessa il 16 novembre 2012 in tv in Giappone nè la versione della versione home video di Evangelion: 3.33:
* All’inizio della scena Mari canta, mentre nell’anteprima tv non lo faceva;
* Non ci è sembrato di notare le evidenti differenze del Mark 04a presenti in Evangelion: 3.33;
* La proiezione non si conclude con la fine della lunga scena iniziale come nell’anteprima tv, bensì prosegue per una manciata di secondi nella scena successiva, dopodichè si interrompe bruscamente presentando un annuncio che promuove Evangelion: 3.0 nei cinema il 25 settembre 2013.

Un fotogramma dell'anteprima italiana di Evangelion: 3.0 prima del taglio sull'annuncio promozionale

Tutto ciò lascia presupporre che quest’anteprima italiana e la futura proiezione di settembre siano quelle della versione cinematografica di Evangelion: 3.0, tenendo anche conto del fatto che, non essendoci scene aggiuntive, il doppiaggio italiano sarà compatibile sia con la versione cinematografica sia con quella home video.

Prima di continuare con il resoconto della serata, una piccola precisazione in merito alla decisione della Nexo di proiettare Evangelion: 3.0, apparentemente “saltando” 1.0 e 2.0, decisione non compresa da alcuni fan di Evangelion.
Anche se è auspicabile che prima o poi venga organizzata una maratona evento del Rebuild, magari in occasione di Evangelion: Final, bisogna tener presente che questo ciclo di anime al cinema contempla, Akira a parte, “prime visioni”.
I primi film del Rebuild of Evangelion sono stati già proiettati in Italia sul grande schermo: Evangelion: 1.0 era stato proiettato a Torino in occasione della mostra “Manga Impact” nel 2009 ed Evangelion: 2.0 al Lucca Comics 2010 (e noi eravamo presenti, fortunelli, in entrambe le occasioni).
Inoltre, entrambi i film sono stati trasmessi da Rai4 con tanto di repliche.
Mi è sembrata giusta e sacrosanta la decisione della Nexo di puntare sul nuovo titolo, soprattutto visto che servirà probabilmente per il lancio dei nuovi DVD e Blu-Ray… Speriamo al Lucca Comics 2013!

Aggiornamento del 26 settembre 2013 – L’edizione home-video italiana di Evangelion: 3.33 You Can (Not) Redo uscirà il 30 ottobre 2013!

Info su Hikari Horaki

Figlia degli anni '80, Hikari Horaki ha conosciuto Neon Genesis Evangelion nel 2001 e da allora non l'ha mai tradito. Finalmente ora può dire la sua!
Questa voce è stata pubblicata in Reportage e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink. Feed dei commenti.

9 risposte a Reportage Nexo Anime (1) – Anteprima di Evangelion: 3.0

  1. Simone scrive:

    Devo dire che è stato bello vedere, per la prima volta, anche solo 6 minuti di Evangelion al cinema!
    Peccato per la Limited Card che a Roma, nel cinema dove siamo andati, non c’era XD
    Grazie per la dritta sulla Nexo card!

    • Nevicata scrive:

      Ciao Simone,
      speriamo che la Nexo Card sia accettata nel cinema in cui andrai, chiedi sempre in anticipo per evitare spiacevoli sorprese!
      Noi siamo andati in un cinema “piccolo” anche per avere maggiori possibilità di trovare le card di Akira.
      Com’era l’atmosfera in sala? C’era il tutto esaurito? Andrai a vedere qualche altro film della rassegna “Nexo Anime”?

      A presto!

  2. Simone scrive:

    Vado con gli highlights:

    La sala non era molto grande (100 posti più o meno), ma tutta piena e si sentiva un mix di trepidazione ed aspettativa, per un evento che sembrava molto atteso; c’erano persone di tutte le età (credo anche più di 50 anni).

    Akira, senza intervallo, e con silenzio assoluto in sala.
    È stato pazzesco, con animazioni incredibili, pur avendo 25 anni sulle spalle, ed un’ambientazione post apocalittica e un malessere dilagante molto ben realizzati (quasi da angoscia, come ha detto un mio amico), con atmosfere che più volte mi hanno ricordato Blade Runner.
    Mi è piaciuto, ma sinceramente non è il mio genere preferito, anche perché non avendo letto il manga, credo di non aver capito bene la motivazione e il messaggio del film.

    Invece per Evangelion, anche da noi, sembrava che non si sapesse molto sul Rebuild o sul fatto che ci sarebbe stata questa anteprima, ma credo sia piaciuto, noi abbiamo apprezzato! Certo che alla fine, quando si è visto Shinji, ho pensato che per errore stessero proiettando realmente il film completo! Divertente quando qualcuno ha gridato “fateci vedere Evangelion!” XD

    Per la rassegna Nexo, vorrei vedere Eva 3.0 (che anche se non mi è piaciuto particolarmente, è un’opportunità per vedere Eva al cinema) e Wolf Children (belli e leggeri i film di Hosoda e il design di Sadamoto, e questo film “per famiglie” mi ricorda un po’ lo Studio Ghibli).
    In realtà anche Madoka mi incuriosisce, anche se non mi sembra il mio genere, ed essendo la “prima parte”, immagino che purtroppo non sia un film autoconclusivo …
    Voi li vedrete tutti?

    • Nevicata scrive:

      Grazie per il resoconto di EvaQ+Akira, Simone!
      Durante l’anteprima di Evangelion: 3.0, quando ho visto che stava proseguendo oltre i 6 minuti e 38 secondi a cui ormai siamo abituati, per un attimo mi sono illuso che a causa di un errore di montaggio o del proiezionista avremmo visto tutto Q!
      Ho visto Akira per la prima volta anni fa in tv su Fuori Orario di Rai3, che trasmise anche il leggendario film Tetsuo, palesemente ispirato ad Akira; poi acquistai il manga e rividi il film altre volte, ma sono stato felicissimo di rivederlo, per giunta al cinema.
      Sono contento ti sia piaciuto, anche se come hai notato giustamente tu il film non è chiarissimo, probabilmente perchè la lettura del manga è indispensabile per fare luce sul film, che rimane comunque un capolavoro.
      Nonostante i vergognosi prezzi imposti da Nexo, oltre ad Evangelion: 3.0 andremo a vedere anche gli altri film della rassegna Nexo Anime:
      Madoka, perchè molti critici ed esperti di anime han detto che ciò che Evangelion è stato per l’anime robotico, Madoka lo è per il genere majokko;
      Wolf Children perchè l’accoppiata Hosoda/Sadamoto mi piace moltissimo.
      Per quanto riguarda il film di Madoka, come hai giustamente notato, è la prima parte di una trilogia, i cui primi due film riassumono i 12 episodi della serie tv, mentre il terzo proporrà una continuazione inedita della storia. Secondo me merita la visione al cinema, sperando che in futuro la rassegna Nexo Anime continui, presentando anche 1.0, 2.0 e gli altri film di Madoka.

      • Simone scrive:

        Grazie per le dritte su Akira e Madoka! In effetti avevo letto qualcosa di simile sulle maghette, ed è il motivo che mi incuriosiva maggiormente a visionarlo, ma mi deprime il fatto che non sia autoconclusivo, e se lo vedrò poi dovrò vedermi gli altri per forza XD
        Che poi stavo notando che ci sono tantissime serie che hanno un film che accorpa gli episodi (Ideon, Eva, Gurren Lagann e chissà quanti altri…), dev’essere una moda ormai…
        Per Akira, se riesco a recuperare il manga, sarei molto curioso di leggerlo, dal solo film non capisco proprio il messaggio.
        Intendo se ci sia un messaggio meta-testo come in Evangelion, come in molti film dello Studio Ghibli (per esempio “La città incantata” o “Kiki” in stile romanzo di formazione da infanzia ad adolescenza, oppure “Nausicaa”, “Conan”, “Mononoke” sull’ecologia, o “Omohide poro poro” sul proprio posto nel mondo etc), o in altri film e/o opere (letterarie e non) d’altro genere. Insomma sicuramente mi piacerebbe capire se è una storia fine a se stessa o se c’è molto di più dietro. :-)

  3. Nevicata scrive:

    Per quanto riguarda Madoka, il mio consiglio è di partire seguendo la serie tv, che si può pure recuperare legalmente su http://animemanga.popcorntv.it/madokamagica/ con audio originale e sottotitoli in italiano. In ogni caso noi lo vedremo anche al cinema, perchè sarà un piacere per gli occhi e per il cuore.

    Questione film ed episodi riepilogativi – Ci stavo pensando giusto qualche settimana fa ed avevo trovato un paio di link in cui se ne discuteva:
    http://myanimelist.net/forum/?topicid=551701
    http://animeviking.wordpress.com/2012/08/10/the-repelling-thing-known-as-the-recap-episode/
    Non è solo una moda, io la definirei un’abile strategia di marketing; pensiamo ad un episodio riepilogativo piazzato chirurgicamente a metà serie, è sia un ottimo filler sia un espediente per attirare nuovi spettatori, che magari sono incuriositi dalla serie ma, non avendola seguita al primo passaggio televisivo, possono seguirla da quel punto senza troppi traumi.
    Allo stesso modo i film riepilogativi, tipicamente di traino verso un film che in seguito presenterà una storia inedita, permettono di totalizzare un incasso all’incirca doppio con un moderato sforzo aggiuntivo, oltre a mantenere costante l’hype verso il brand. Ideon: A Contact spianava la strada a Ideon: Be Invoked, come Death and Rebirth ha spianato la strada ad EoE, e i DUE film di Madoka spianeranno la strada al terzo film e ad un’eventuale seconda serie tv, giusto per fare degli esempi…

    Akira – Il manga a mio avviso merita di essere recuperato e letto: proprio su Anteprima di luglio viene riproposto il manga, probabilmente a causa del recente anniversario e passaggio al cinema che hanno ridestato curiosità http://www.paninicomics.it/PortletCMS/servlet/DownloadResourceServlet?id_file=615 magari servendosi presso qualche libreria online che fa sconti dal 15% in su…
    Akira è annoverato a pieno titolo nel filone culturale cyberpunk e presenta vari messaggi e problematiche: alienazione giovanile, corruzione, senso dell’onore, temi presentati nel film ma sviluppati appieno nel manga. Per concludere, giusto per sottolineare l’importanza che Akira ha non solo in ambito anime ma in tutto il mondo, quando sono andato al cinema a vedere Chronicle http://en.wikipedia.org/wiki/Chronicle_%28film%29 ho pensato immediatamente ad Akira, ed in effetti il regista ha dichiarato di essersi palesemente ispirato ad esso: http://io9.com/5881852/chronicle-is-a-movie-about-every-teens-fantasy-of-fighting-back

  4. Simone scrive:

    Mi sono accorto del commento solo perché ho visto che sul lato destro della pagina c’è la lista dei commenti recenti, che sinceramente non avevo ancora notato XD
    Ti ringrazio molto per tutte queste informazioni e nei prossimi giorni mi leggo tutti i link con calma! :-)
    Su Akira la tentazione è grande, ma 85 euro sono davvero parecchi… in questi ultimi anni di solito spendo poco per i manga, dato che ho altre spese, magari per un volume autoconclusivo o qualche storia breve (es. nell’ultimo anno ho comprato 2 volumi di Jiro Taniguchi – “al tempo di papà” e “quartieri lontani” e 1 volume di Mitsuru Adachi – “l’avventuroso”) però magari vedo se riesco a fare entrare anche Akira negli acquisti, sfruttando qualche sconto online.
    Certo che popcorn tv è davvero forte! Non capisco cosa ci ricavino a mantenere una serie per così tanto tempo su internet, d’altronde non ci sono solo i cartoni animati ma vedo che ci sono anche film e cose varie…
    Ti ringrazio molto!

    • Nevicata scrive:

      Eheh, la lista dei commenti recenti era stata rimossa per caso mesi fa, l’ho ripristinata l’altroieri sperando possa essere utile! Tra le altre cose, poco sopra, tra i contatti, ho aggiunto un’icona a forma di balloon che linka direttamente al feed dei commenti di tutto Distopia, risorsa poco conosciuta da chi usa wordpress ma secondo me molto utile.

      Akira, acquistando un volume o due al mese, senza cofanetto, al 15% di sconto secondo me è fattibile. Se poi lo leggi fammi sapere cosa ne pensi per favore ;)

  5. Simone scrive:

    Fortissima questa cosa dei feed! Non la conoscevo, ma è davvero molto utile!
    Grazie!
    Per Akira, of course, se lo prendo, ti faccio sapere :-)

Lascia un commento