Hideaki Anno chiede scusa ai fan di Evangelion

Minna no Eva Fan riporta le parole di Hideaki Anno, durante la conferenza stampa tenutasi oggi, 19 luglio, a Tokyo e relativa al film Godzilla Resurgence / Shin Gojira, in uscita nei cinema giapponesi venerdì 29 luglio.

Hideaki Anno e gli attori di Shin Gojira

Sebbene sia stato precisato che durante la conferenza stampa sarebbero state ammesse domande relative esclusivamente al film Shin Gojira e sia stato chiesto esplicitamente di astenersi dal fare domande su Evangelion, Hideaki Anno ha comunque chiesto scusa ai fan per la lunga attesa di Evangelion: Final, ormai superiore ai 4 anni. Chinando il capo il regista di Shin Gojira ha detto di essere molto dispiaciuto, ha spiegato che ha fatto e sta facendo del suo meglio nel lavoro sul film di Evangelion, e ha chiesto ai fan di portare ancora un briciolo di pazienza.

Hideaki Anno e Shin Gojira

Alcuni giornalisti giapponesi hanno sottolineato che è davvero insolito parlare di un’opera e scusarsi riguardo a essa durante la conferenza stampa riguardante un’altra opera e che la conferenza stampa ha avuto luogo in una strana atmosfera.

Hideaki Anno con il microfono

Ricordiamo che nella lettera aperta del primo aprile 2015 Anno ha spiegato le motivazioni che lo hanno portato ad accettare di dirigere Shin Gojira e le proprie intenzioni di impiegare tutte le proprie energie nella realizzazione di questo film e del film di Evangelion. Anche in quell’occasione Anno chiese scusa a colleghi e fan.

Hideaki Anno senza Shin Gojira

A questo punto è lecito domandarsi se le scuse ufficiali di Anno implichino un’uscita più vicina di quello che possiamo immaginare oppure invece una ancor più lunga ed estenuante attesa…

Infine, Shin Gojira porterà con sè qualche novità al riguardo? Lo scopriremo fra qualche giorno… Nel frattempo accontentiamoci di questo trailer uscito ieri.

Aggiornamento delle 19.05 – Ecco una traduzione di seconda mano dalla trascrizione dell’intervento di Anno durante la conferenza stampa (la traduzione dal giapponese all’inglese è a cura di robersora, utente di EvaGeeks):

All’inizio dell’intervento Hideaki Anno ha chinato il capo e ha detto a bassa voce: “Innanzitutto voglio chiedere scusa a tutti tutti i fan di Evangelion, io ho davvero, davvero, davvero continuato ad aspettare. Sono passati 4 anni da allora. Sono davvero dispiaciuto. Siccome facciamo del nostro meglio a questo riguardo, chiedo perdono per non aver detto nulla a questo proposito (ovvero per la mancanza di aggiornamenti, Nd1T). Anche se questo sarà soltanto una piccola gratificazione, stiamo facendo del nostro meglio.”

In più, ecco un servizio TV con parti della conferenza stampa e scene del film non presenti nei teaser nè nei trailer.

https://youtu.be/FvJhZFUnEV8

Aggiornamento del 20 luglio – Inoltre durante la conferenza stampa Anno ha nuovamente affrontato le questioni già trattate nella lettera aperta del 2015:

Per me, Evangelion è la mia anima. È un’opera che ha strappato via pezzi della mia anima, e ho realizzato i tre film di Evangelion uno dopo l’altro in questo modo, mettendo in essi tutto quanto potevo e senza pensare a quanto sarebbe accaduto dopo. Il lavoro precedente, Evangelion: 3.0, mi ha logorato al punto tale da non essere più in grado di fare alcunchè. Dopo aver realizzato Evangelion: 3.0 credevo che non avrei più fatto nulla. A quel punto sono iniziate le trattative (riguardanti il film di Godzilla, NdNevicata) con la Toho, e questo mi ha salvato. Penso che ciò sia il motivo per cui sono in grado di continuare a lavorare a Evangelion. Ad ogni modo, siccome è un fatto acclarato che io stia facendo aspettare tutti quanti, mi scuso per questo dal profondo del mio cuore.

Fonti: KotakuComunidad Evangelion 2015RocketNews24

Info su Nevicata

Appassionato di cartoni animati e fantascienza, Nevicata rimane inevitabilmente folgorato da Neon Genesis Evangelion. Nel 2003 apre il sito Distopia.
Questa voce è stata pubblicata in Eva News e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink. Feed dei commenti.

Lascia un commento