Shin Gojira – Tutto quello che avreste voluto sapere*

(*sull’imminente film di Godzilla ma non avete mai osato chiedere)

Ormai lo sanno anche i sassi: la famosissima casa di produzione cinematografica Toho il 29 luglio 2016 farà uscire Shin Gojira (シン・ゴジラ), ventinovesimo film giapponese dedicato all’iconico kaiju (trentunesima pellicola se consideriamo anche quelle hollywoodiane del 1998 e del 2014) e diretto dal nostro amato Hideaki Anno.
Il film non sarà un sequel ma un reboot vero e proprio della celebre saga cinematografica.

Locandina cinematografica di Shin Gojira

La genesi

Il primo aprile 2015 in una lettera aperta Hideaki Anno annunciò a sopresa di stare lavorando al prossimo film di Godzilla, il cui progetto è partito a gennaio 2013. Anno aveva inizialmente rifiutato la proposta, ma le serie intenzioni della Toho e l’entusiasmo di Shinji Higuchi lo hanno convinto ad accettare il lavoro a marzo 2013.

I registi

Su Hideaki Anno, regista e sceneggiatore di Shin Gojira abbiamo già detto moltissimo, quindi su di lui spenderemo poche parole: Anno è un grande appassionato di fantascienza e di tokusatsu (da giovane la Daicon Film realizzò un cortometraggio dedicato a Ultraman in cui Anno interpretava il protagonista), pertanto dirigere un film di Godzilla era nel suo destino.

Hideaki Anno e Shinji Higuchi, registi di Shin Gojira

Il film è co-diretto da Shinji Higuchi, che si è occupato anche degli effetti visivi. Amico e collega di Anno da sempre, Higuchi è una vecchia conoscenza dei fan di Evangelion e della Gainax, di cui è stato uno dei fondatori: ha lavorato a Nadia, a Neon Genesis Evangelion, a The End of Evangelion, e Shinji Ikari porta questo nome in suo onore.

Per la cronaca, rimanendo in tema di fantascienza e tokusatsu, assieme Anno e Higuchi hanno recentemente realizzato una mostra sui tokusatsu e un cortometraggio tokusatsu dal titolo Giant God Warrior appears in Tokyo, ispirato al Dio Guerriero di Nausicaa e proiettato nei cinema giapponesi prima di Evangelion: 3.0.

Le tecniche e lo staff creativo

Mahiro Maeda, nostra altra vecchia conoscenza, ha realizzato il design di questo nuovo Godzilla, mentre Takayuki Takeya ha realizzato la maquette.
Sono state adoperate varie tecniche per la realizzazione del kaiju, tra cui pupazzi, animatronics ed effetti digitali, e il costume di Godzilla è stato manovrato da tre operatori. L’aspetto del mostro continua a dare allo spettatore -molto probabilmente per esplicita volontà registica- le sensazioni del “costume pupazzoso” dei classici tokusatsu. Vengono comunque utilizzate le miniature nelle inquadrature, per la realizzazione del classico “effetto diorama”.

La premessa del film

Abbiamo già detto che il film sarà un reboot, ed ecco la trama (tratta da wikipedia).

In seguito all’inondazione e al crollo della Tokyo Bay Aqua-Line (un’infrastruttura mista ponte-tunnel costruita nella baia di Tokyo, NdNevicata), il vice capo segretario del gabinetto del Giappone Rando Yaguchi è convinto che l’incidente sia stato provocato da un essere vivente. Tali ipotesi vengono ignorate dal primo ministro, che ritiene che il disastro sia stato causato da una calamità naturale. Tuttavia, quando una gigantesca coda emerge dalla baia, l’esistenza di un mostro gigante non è soltanto un’idea ma la realtà.

Il titolo

Il titolo del film è シン・ゴジラ (Shin Gojira) e possiamo notare che “Shin” (シン) è scritto con i katakana anzichè con i kanji. Con questa grafia “Shin” potrebbe significare sia “nuovo”, sia “vero”, sia “dio”: Anno è solito fare giochi di parole e sfruttare le ambiguità della lingua giapponese scritta. Notiamo inoltre che Anno ha adoperato il medesimo espediente nel titolo del prossimo attesissimo film del Rebuild of Evangelion.

Il titolo internazionale

Locandina cinematografica di Godzilla Resurgence

A livello internazionale il titolo è Godzilla Resurgence, ma recentemente Toho ha insistito affinchè Funimation (vedi più avanti) usi come titolo inglese Shin Godzilla, traslitterazione del nome giapponese del film. A questo punto vedremo se anche nel resto del mondo il titolo del film cambierà in Shin Godzilla o resterà Godzilla Resurgence.

Gli attori

Il cast degli attori principali è composto da Hiroki Hasegawa (nel ruolo di Rando Yaguchi, vice capo segretario del gabinetto del Giappone), Satomi Ishihara (Kayoko Ann Patterson, inviato speciale per il presidente degli Stati Uniti d’America) e Yutaka Takenouchi (Hideki Akasaka, assistente del primo ministro giapponese).

Da sinistra a destra: Yutaka Takenouchi, Hiroki Hasegawa, Satomi Ishihara

La colonna sonora

Come potevamo aspettarci, la colonna sonora di Shin Gojira è curata dal solito Shiro Sagisu, storico collaboratore di Anno e ennesima vecchia conoscenza dei fan di Evangelion.

Copertina della colonna sonora di Shin Gojira - Shiro Sagisu

Ecco l’elenco delle tracce, dai titoli molto evocativi:
01.Persecution of the masses (1172)/上陸
02.ゴジラ上陸/「ゴジラ」/進化
03.11174_rhythm+melody_demo/対峙
04.Early morning from Tokyo (short)/報道1
05.11174_light_edit_demo/索敵
06.EM20_rhythm_GZM/組織結成
07.EM20_Jerry_GZM/情報供与
08.ゴジラ復活す/「キングコング対ゴジラ」/再上陸
09.ゴジラ登場/「メカゴジラの逆襲」/脅威
10.Black Angels (Feb_10_1211)/作戦準備
11.Fob_01/タバ作戦
12.Defeat is no option (1197)/進攻
13.Who will know (24_bigslow)/悲劇
14.SS_103_GZM (Famously)/報道2
15.EM20_Godzilla/再始動
16.EM20_CH_alterna_01/巨災対
17.EM20_CH_alterna_03/報告
18.EM20_CH_alterna_04/共闘
19.宇宙大戦争/「宇宙大戦争」/ヤシオリ作戦
20.Under a Burning Sky (11174_battle)/特殊建機第1小隊
21.Under a Burning Sky (11174_orchestra)/特殊建機第2・3小隊
22.Omni_00/終局
23.ゴジラ・タイトル/「ゴジラ」/終曲その1
24.メインタイトル/「三大怪獣・地球最大の決戦」/終曲その2
25.メインタイトル/「怪獣大戦争」/終曲その3
26.メインタイトル/「ゴジラVSメカゴジラ」/終曲その4
27.Under a Burning Sky (11174_rhythm_united_choir) (ボーナストラック)
28.Early morning from Tokyo (ボーナストラック)
29.EM20_rhythm_GZM_full (ボーナストラック)
30.EM20_Jerry_GZM_full (ボーナストラック)
31.Who will know (24_bigslow_strings) (ボーナストラック)
32.Under a Burning Sky (11174_united_choir) (ボーナストラック)

Il crossover Godzilla VS Evangelion

Sul sito ufficiale di Shin Gojira il primo aprile 2016 è stata pubblicata una sottosezione dedicata a un crossover tra Godzilla e Evangelion, e anche il sito ufficiale di Evangelion era stato aggiornato di conseguenza.

Godzilla VS Evangelion - Mahiro Maeda

A quanto pare è stata soltanto una trovata commerciale per promuovere il film di Shin Gojira e vendere tonnellate di prodotti con il brand “Godzilla VS Evangelion”, sebbene fosse stata ventilata la possibilità di un corto con protagonisti il celebre kaiju e il nostro mecha/non-mecha preferito.

Un esempio di prodotti col brand Godzilla VS Evangelion - Ringraziamo Luca Moretti per la fotografia dei suoi splendidi acquisti

I trailer

In questi mesi è uscito un bel po’ di materiale promozionale video, tra trailer, teaser e pubblicità televisive, pertanto vi proponiamo l’ultimo trailer.

Altri trailer e teaser sono disponibili sul canale youtube ufficiale della Toho.

La conferenza stampa

Il 19 luglio 2016, durante la conferenza stampa per la presentazione del film, Hideaki Anno ha colto l’occasione per chiedere scusa ai fan di Evangelion per l’attesa del prossimo film del Rebuild, a lungo atteso e ulteriormente posticipato proprio a causa dell’impegno di Anno con Shin Gojira.
Abbiamo approfondito dettagliatamente la questione nel nostro recente articolo.

Hideaki Anno alla conferenza stampa di presentazione di Shin Gojira

L’anteprima giapponese di Shin Gojira

L’anteprima del film si è tenuta a Tokyo il 25 luglio 2016, e in una recensione pubblicata sul famoso sito di cultura pop giapponese RO65 Shin Gojira è stato definito “un capolavoro senza precedenti”.

Foto di gruppo all'anteprima di Shin Gojira - Notiamo Anno in una posa mistatra lo zen e il Bitch, please!

Hideaki Anno firma autografi all'anteprima di Shin Gojira

E ora vai con le ormai celebri domande e risposte di Distopia, questa volta sul film che non è Evangelion: 3.0+1.0!

FAQs su Shin Gojira

Perchè parlate di Godzilla in un sito dedicato a Evangelion?

Pazzi. “Con chi credete di avere a che fare!?” (cit.)

* Godzilla non solo è un caposaldo della fantascienza nipponica e mondiale, ma è diventato addirittura un elemento fondamentale della cultura popolare giapponese;
* Anno è un grande appassionato di fantascienza, di tokusatsu e di conseguenza di Godzilla;
* Anno ha diretto il film in questione e ora può finalmente dedicarsi a Evangelion: Final / Evangelion:3.0 + 1.0.

Insomma, noi di Distopia, che proviamo a essere sempre sul pezzo, abbiamo seguito la produzione di questo film fin dall’inizio, non parlarne sarebbe proprio da sconsiderati!
Inoltre speriamo -vanamente, ahinoi- nel miracolo, ovvero che Anno faccia il buono e nel film ci dia un minimo indizio su Evangelion: Final

Shin Gojira uscirà all’estero?

Toho ha annunciato che i diritti del film sono stati venduti in 100 paesi.
La statunitense Funimation porterà il film nelle sale americane verso la fine del 2016.

Il film uscirà in Italia?

Noi vorremmo tanto tanto tanto, ma crediamo che vederlo al cinema sarà molto difficile (se non in qualche cineforum pseudointellettuale come quello gestito dal prof. Guidobaldo Maria Riccardelli, in versione originale, audio giapponese con sottotitoli in coreano stretto). Se ci va di lusso, qualche editore di buon cuore potrebbe proporlo direttamente in home video. Incrociamo le dita.

Continuate a seguirci per tutte le novità riguardanti Shin Gojira e (ovviamente) Evangelion!

Aggiornamento del 29 luglio – SPOILER! – Ecco le indiscrezioni trapelate dai primi spettatori del film! Occhio agli SPOILER!

* Nessuna novità riguardante Evangelion: 3.0+1.0, ahinoi. Nientre trailer, niente teaser, niente cortometraggio crossover, niente date.

* Oltre alla presenza di brani classici dei film di Godzilla, sono stati riutilizzati molti brani della colonna sonora di Evangelion tre o quattro riarrangiamenti di “Decisive Battle”, di cui uno con la chitarra elettrica. A quanto pare anche la scena di una riunione strategica è accompagnata da “Decisive Battle”.

* Shin Gojira è stato definito da alcuni spettatori come un film di Evangelion senza gli Evangelion: come atmosfera e dal punto di vista della regia e della fotografia si riconosce chiaramente lo stile autoriale di Anno.

* Proponiamo alcune immagini tratte dal pamphlet cinematografico venduto nelle sale:

Shin Gojira - Atomic Ray

Shin Gojira - Atomic Ray - Dettaglio fauci

Ecco il famoso attacco di Godzilla, l’atomic ray. Anno lo ha descritto come un attacco molto simile alle armi del Dio Guerriero di Nausicaa. A quanto pare Godzilla è anche in grado di dislocare la mandibola spalancare le fauci in modo innaturale, in stile Kiseiju e ha un meccanismo di difesa per bloccare gli attacchi ricevuti, forse in modo simile a un A.T. Field emette il raggio di fuoco dalla bocca e i raggi laser dalla schiena per difendersi dagli attacchi degli esseri umani.

Shin Gojira - Prima forma di Godzilla

Questa è la forma iniziale di Godzilla, una sorta di “girino”. Sembrerebbe simile a un tacchino con braccia molto corte una salamandra con dei moncherini (che evolvono in zampe durante il film), occhi grandi e fauci spalancate (embrione di Adam?)

Shin Gojira - Godzilla giovane adulto

Questo è l’aspetto di Godzilla nella fase di giovane adulto, che poi crescerà nella forma che già abbiamo imparato a conoscere in questi mesi.

Ovviamente appena avremo altre informazioni da dare le condivideremo subito!

Info su Nevicata

Appassionato di cartoni animati e fantascienza, Nevicata rimane inevitabilmente folgorato da Neon Genesis Evangelion. Nel 2003 apre il sito Distopia.
Questa voce è stata pubblicata in Altre notizie su Eva e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink. Feed dei commenti.

Lascia un commento