Maki, presidente Gainax, arrestato per molestie sessuali – Khara prende le distanze

A quanto pare ogni volta in cui una notizia riguarda lo Studio Gainax, questa è pessima. Giovedì 5 dicembre è stato arrestato Tomohiro Maki, presidente Gainax, con l’accusa di atti osceni e molestie sessuali.

Maki, presidente Gainax, arrestato per molestie sessuali - Khara prende le distanze

Tomohiro Maki ha molestato sessualmente un’aspirante doppiatrice non ancora ventenne, di cui non sono state rivelate le generalità, in quattro occasioni nel periodo tra il 6 e il 23 febbraio 2019, presso un dormitorio di proprietà di una ditta di Maki, in cui le aspiranti doppiatrici dovevano vivere per contratto: Maki è accusato di aver fotografato la ragazza in topless e di averla toccata in maniera inappropriata.

La ragazza ha sporto denuncia alla polizia a febbraio; l’uomo ha negato ogni accusa sostenendo di aver scattato le foto su richiesta della ragazza, per prepararla ai set fotografici dell’industria dell’intrattenimento, e di averle massaggiato i piedi indolenziti.

Tomohiro Maki, 50 anni, è membro del consiglio d’amministrazione della Gainax dal 2015 ed è stato designato presidente dello studio a ottobre 2019.

Fonti: Japan TimesAnimeNewsNetworkKotaku

Lo Studio Khara ha tempestivamente rilasciato un comunicato sul proprio sito ufficiale prendendo totalmente le distanze da Tomohiro Maki: la Khara dichiara di non aver nulla a che fare con Tomohiro Maki, che non è né è mai stato coinvolto nella lavorazione di Neon Genesis Evangelion, tantomeno del franchise di Evangelion; Hideaki Anno e Kazuya Tsurumaki non hanno alcun rapporto commerciale con la Gainax, né alcun legame con Maki, di cui non sono nemmeno conoscenti; la Gainax non può vantare alcun diritto sul franchise di Evangelion o su Neon Genesis Evangelion (nel 2016 i diritti di Evangelion sono passati da Gainax a Khara).

Khara ha inoltre ricordato di essere in attesa, da dicembre 2016, del rimborso del prestito in favore di Gainax (quest’ultima era stata condannata al risarcimento della Khara nel giugno 2017).

Siccome Maki è totalmente estraneo a Evangelion ma in alcune notizie questo franchise è stato messo in relazione a lui, Khara ha infine diffidato dal nominare in futuro Evangelion relativamente a questa notizia, o in caso contrario adirà le opportune vie legali.

In chiusura di comunicato la Khara ha dichiarato che la produzione e la proiezione di Shin Evangelion / Evangelion: 3.0+1.0 / Evangelion: Final, prevista per giugno 2020, non saranno rallentate da tali vicende e ha espresso vicinanza nei confronti della vittima delle molestie.

La Gainax ha commentato il fatto con un tweet sul proprio account ufficiale, scusandosi per il disagio e l’ansia a cui sono sottoposte le vittime di queste vicende e affermando che verranno prese misure rigorose.

Informazioni su Nevicata

Appassionato di animazione e fantascienza, Nevicata rimane inevitabilmente folgorato da Neon Genesis Evangelion. Nel 2003 apre il sito Distopia. Nel 2016 fonda l'Associazione Culturale EVA IMPACT.
Questa voce è stata pubblicata in Altre notizie su Eva e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink. Feed dei commenti.