2019, l’Anno della Vigilia

Carissimi lettori, continuiamo a lavorare per voi e vediamo che aumentano entusiasmo e apprezzamenti per le nostre iniziative: la nostra fatica e il nostro impegno sono ripagati dal vostro sostegno e dal vostro affetto e siamo sempre più contenti, in qualità di appassionati storici e di Soci di un’Associazione che concretizza sempre più obiettivi e progetti.

Associazione Culturale EVA IMPACT

Nel frattempo, continuiamo a lavorare anche come parte integrante dello staff di Distopia Evangelion, sito che è stato anche quest’anno attivissimo nell’aggiornarvi su tutte le news disponibili a tema Evangelion, riconfermandosi come uno dei siti più affidabili e tempestivi in Occidente…

Il 2019 di Evangelion

Indiscrezioni varie su Shin Evangelion

La regina dei social per quanto riguarda frecciatine e ammiccamenti vari riguardanti Shin Evangelion è stata senz’altro Megumi Ogata, la doppiatrice di Shinji Ikari: fin dall’inizio del 2019 ha promesso novità varie sul film e ha stuzzicato i suoi follower con foto dallo studio di registrazione, in compagnia di Hideaki Anno e altri membri dello staff e del cast. Anche la Khara ha promosso l’avanzamento dei lavori pubblicando foto dei copioni e dei vari dietro le quinte. Addirittura in seguito a una pubblicazione di queste foto ai materiali di produzione alcuni appassionati sono riusciti, tramite rielaborazione digitale, a portare in rilievo disegni e scritte relativi ai personaggi: in Shin Evangelion potrebbero apparire Toji, Kensuke e Hikari vivi e adulti!

Shin Evangelion – Manovre ufficiali di avvicinamento e uscita il 27 giugno 2020

Il 31 gennaio la Khara ha organizzato un party aziendale per celebrare l’anno nuovo e l’inizio del doppiaggio di Shin Evangelion, mentre a febbraio, in occasione del Wonder Festival invernale, è stato svelato il logo Evangelion 2020 sotto la cui egida vengono presentate tutte le iniziative legate al franchise e al merchandise.

Operazione 0706 al Japan Expo Paris

Il 6 luglio 2019 si è svolta l’Operazione 0706, ovvero la presentazione di AVANT 1, la prima scena introduttiva di Shin Evangelion: l’evento capofila è stato quello che si è tenuto al Japan Expo di Parigi (noi c’eravamo!) in occasione del concerto di Yoko Takahashi, con la partecipazione di Megumi Ogata. Il concerto e la scena introduttiva del film sono stati trasmessi in contemporanea mondiale a Los Angeles, a Shanghai e in varie città del Giappone. Inoltre è stata rilasciata l’app Eva-extra, per promuovere il lancio del film e tutte le iniziative legate a esso.

A luglio 2019, sempre in occasione del Japan Expo di Parigi, è stata presentata la nuova locandina di Shin Evangelion, che raffigura la Tour Eiffel che appare proprio in AVANT 1.

Nuova locandina di Evangelion: 3.0+1.0 al Japan Expo Paris

Il 19 luglio, in occasione dell’uscita del film Weathering with You di Makoto Shinkai, è stato presentato il trailer di Shin Evangelion con l’annuncio del mese di uscita: giugno 2020; una nuova versione del trailer è stata pubblicata online il 9 agosto.

A inizio agosto, come ogni anno, Hideaki Anno ha presentato la propria lanterna di carta a tema Eva in occasione del Bonbori Matsuri di Kamakura: il protagonista del disegno è l’Eva-08γ migliorato, con un design inedito fino a quel momento.

Il 27 dicembre 2019, in occasione della messa in vendita dei “movie ticket” e dei relativi gadget, è stata svelata la data completa di uscita di Shin Evangelion: sabato 27 giugno 2020. Il film è più vicino che mai!

Neon Genesis Evangelion su Netflix e rilancio dell’home video in Giappone

A fine marzo Netflix ha annunciato la data di uscita di Neon Genesis Evangelion in contemporanea mondiale: 21 giugno 2019. Proprio in quel giorno i nostri timori sull’adattamento italiano si sono rivelati veri, con tutte le conseguenze del caso: dopo una settimana di furia degli appassionati per un adattamento che definire discutibile è riduttivo, il nuovo doppiaggio italiano è stato ritirato da Netflix Italia con la promessa di un nuovo adattamento che stiamo ancora aspettando.

Nonostante l’approdo globale di Eva su Netflix, a luglio 2019 sono stati nuovamente pubblicati in Giappone i Blu-ray della serie TV e dei due film cinematografici del 1997; questo lascia qualche speranza in più per il ritorno di Eva in Italia in formato home-video.

Hideaki Anno e Shin Ultraman

Hideaki Anno e le sue figure di Ultraman

Il 1° agosto 2019 è stato dato l’annuncio che Hideaki Anno sarà coinvolto nel film tokusatsu Shin Ultraman, come produttore e sceneggiatore; alla regia ci sarà il suo collega e amico di vecchia data Shinji Higuchi. Questo progetto non intralcerà l’uscita di Evangelion: 3.0+1.0: il film uscirà nel 2021 e Anno vi lavorerà a tempo pieno solo dopo l’uscita del quarto capitolo del Rebuild of Evangelion.

Evangelion: ANIMA in Giappone e in Italia

Il 30 marzo 2019 sono usciti in Giappone i volumi 4 e 5 della light novel di Ikuto Yamashita Evangelion: ANIMA. Com’era prevedibile, il completamento della pubblicazione di quest’opera nella sua forma definitiva in Giappone ha dato il via libera alla sua pubblicazione all’estero, e infatti il 31 ottobre 2019 Panini Comics ha pubblicato il primo numero dell’edizione italiana di ANIMA.

Momenti drammatici del 2019

Il 2019 è stato un anno funestato da tragedie ed episodi spiacevoli nell’ambito dell’animazione nipponica.
Il 18 luglio uno squilibrato ha scatenato un attacco incendiario contro lo Studio 1 della Kyoto Animation, con il bilancio di 36 vittime e 34 feriti. Sono state immediate le reazioni di condoglianze da parte degli studi d’animazione giapponesi, tra cui lo Studio Khara, e le operazioni di solidarietà in tutto il mondo: in Italia Animeclick.it ha promosso un’asta di beneficenza con in palio illustrazioni di artisti italiani e giapponesi, e ha patrocinato la vendita per beneficenza di un artbook, a cura di Livia De Simone ed Enrico Simonato, contenente illustrazioni di vari artisti italiani.

Kyoto Animation - Studio Khara: Condoglianze per le vittime

A ottobre la polizia giapponese ha arrestato un disoccupato di 35 anni a causa di minacce nei confronti dello Studio Khara pubblicate su Twitter e su altri social media. Negli ultimi tre anni l’uomo ha pubblicato post calunniosi nei confronti della Khara sui social, ma lo studio lo ha denunciato alla polizia solamente dopo le minacce ricevute tra il 7 e il 18 luglio 2019 in seguito all’attentato alla Kyoto Animation, probabilmente per il timore di una potenziale emulazione.

Il 5 dicembre è stato arrestato Tomohiro Maki, designato presidente Gainax a ottobre 2019, con l’accusa di atti osceni e molestie sessuali. Lo Studio Khara ha tempestivamente rilasciato un comunicato sul proprio sito ufficiale prendendo totalmente le distanze da Maki, specificando che l’uomo non ha mai lavorato a Evangelion e diffidando la stampa dal nominare in futuro Eva relativamente a questa notizia. Il 30 dicembre è stata pubblicata su Diamond Online una lunga dichiarazione di Hideaki Anno relativa a questo scandalo, all’abuso del nome del franchise di Eva in quest’ambito e ai rapporti con lo studio Gainax dalla fondazione a oggi.

Il terzo anno di EVA IMPACT!

Napoli Comicon 2019 - Panel Blood Type: Blue Water con Federica Di Meo e Alessandro Falciatore (Animeclick.it)

Anche quest’anno abbiamo partecipato davvero a tante fiere e eventi – Giappone Fiorito, Torino Japan Days, Cartoomics, Horror Day – Mufant, Napoli Comicon, Casale Comics & Games, Romics XXVI, Lucca Comics & Games, Rassegna cinematografica Cinema Milleluci – rinnovando la promessa di portare panel a tema Evangelion in tutta Italia e realizzando approfondimenti dai contenuti sempre diversi: dall’influenza del folklore sulla fantascienza giapponese all’influenza dei Maestri Leiji Matsumoto e Yoshiyuki Tomino sull’opera di Hideaki Anno, dal confronto tra le due serie capolavoro Nadia – Il mistero della pietra azzurra e Neon Genesis Evangelion agli approfondimenti sui personaggi femminili di Eva, da incursioni nelle opere horror giapponesi fino alla celebrazione di tutto il genere mecha.

Romics XXVI - Panel Blood Type: Blue Water con Luca Moretti (Italo Kyogen Project)

Anche quest’anno si sono alternati insieme a noi sui vari palchi in giro per l’Italia numerosi amici e ospiti, che non ringrazieremo mai abbastanza: Alessandro Falciatore, direttore editoriale di Animeclick.it; Italo Scanniello, autore di Anime & Manga [ITA] e DR COMMODORE; Mario Pasqualini, autore di Dimensione Fumetto; James Garofalo, Presidente dell’Associazione Culturale Amici di Go Nagai; il nipponista Luca Moretti; gli illustratori Matteo De Longis e Federica Di Meo e il doppiatore Cristiano Paglionico, che hanno partecipato alle tavole rotonde e agli incontri; il gruppo Evangelion Geist, che ha organizzato raduni meravigliosi in giro per l’Italia; tutti gli artisti delle mostre “Blood Type: Blue Water” e “IMPACT 2019”, capitanati dal mitico Ivan Ricci, e gli autori dei volumi omonimi; il fotografo Paolo S. Cavazza e lo storico di Mitologia Moderna Fabrizio Modina, per i loro contributi fondamentali alla realizzazione della mostra “Becoming Mecha”; Paolo Solazzo, autore di Anime & Manga [ITA] e DR COMMODORE.

3 anni di EVA IMPACT

Riservo, come ogni anno, un ringraziamento speciale agli organizzatori di tutte le fiere e di tutti gli eventi che ci hanno ospitato, nella certezza che le nostre collaborazioni continueranno a lungo!

Tutte le attività 2019 di EVA IMPACT sono state dedicate alla memoria di Esther Alba Cristofori e Francesco Franzoi.

“Blood Type: Blue Water” e “IMPACT 00 Prototype”

Se nel 2017 abbiamo creato Evangelion Impact e nel 2018 ben due volumi per i Soci Sostenitori dell’Associazione EVA IMPACT, Sci-Fi Anime Attack – Neon Genesis Evangelion, Cowboy Bebop, Trigun e l’animazione fantascientifica giapponese all’alba del terzo millennio e Take My Revolution! – 20 anni di Utena la fillette révolutionnaire (tutti i volumi del 2017 e del 2018 sono ESAURITI, con nostra grande soddisfazione), anche nel 2019 abbiamo realizzato due importanti pubblicazioni: Blood Type: Blue Water – Nadia×Evangelion, contenente articoli dedicati a un confronto costante tra le due opere di Hideaki Anno e illustrazioni esclusive in continuo crossover tra ambientazioni e personaggi, e IMPACT 00 Prototype, la nostra rivista sperimentale, in cui oltre alle news su Evangelion, sono stati trattati il ritorno sulle scene animate di FLCL, un bilancio sulla discussa serie Darling in The Franxx, una celebrazione del trentennale di Ranma ½ e un’analisi della serie statunitense Steven Universe, ricca di omaggi e citazioni a tante serie animate giapponesi, tra cui Evangelion.

L'artista Lorenza Di Sepio con Impact 00 Prototype

Come nel 2018, anche nel 2019 sono state realizzate due mostre tributo itineranti a cura dell’illustratore e graphic designer Ivan Ricci e organizzate dall’Associazione, ospitate al Napoli Comicon, al Casale Comics e a Castellana Grotte presso il Cinema Milleluci, nell’ambito della manifestazione dedicata al Maestro Miyazaki organizzata dal Centro di lingua e cultura giapponese Momiji, con un pazzesco riscontro di pubblico.
Le mostre 2019 ci accompagneranno fino ad aprile 2020, in particolare “Blood Type: Blue Water” per celebrare in pompa magna sia i 25 anni della serie televisiva Neon Genesis Evangelion, sia il trentennale di Nadia – Il mistero della pietra azzurra, che cadrà il 13 aprile. Prossima tappa: Torino!
Come sempre, dalla primavera 2020 saranno inaugurate anche le nuove mostre: presto aggiornamenti in merito… E ovviamente Evangelion sarà il perno attorno a cui ruoterà tutto!

Gli Amici di EVA IMPACT

Nel 2019 abbiamo consegnato attestati e riconoscimenti davvero importantissimi.
Dopo due anni intensissimi con riconoscimenti a Dynit nella persona del direttore esecutivo Carlo Cavazzoni, alla direttrice del doppiaggio e doppiatrice di Ritsuko Akagi Liliana Sorrentino, al direttore del doppiaggio e doppiatore Fabrizio Mazzotta, al Maestro Yoshiyuki Tomino (in collaborazione con Dynit e Animeclick) e al Maestro Leiji Matsumoto (in collaborazione con Lucca Comics & Games), nel 2019 sono diventati “Amici di EVA IMPACT” la cantante Yoko Takahashi e il Maestro Go Nagai.

Yoko Takahashi riceve l'attestato di Amica di EVA IMPACT

Il 5 luglio 2019 lo staff di EVA IMPACT ha potuto incontrare Yoko Takahashi in occasione dei suoi concerti presso il Japan Expo di Parigi, conferendole il titolo di “Amica di EVA IMPACT” per aver contribuito alla diffusione di Neon Genesis Evangelion nel mondo grazie agli iconici brani Zankoku na tenshi no these e Tamashii no refrain.

Go Nagai riceve l'attestato di Amico di EVA IMPACT

Il 6 luglio, sempre al Japan Expo di Parigi in cui era ospite per ricevere il titolo di “Cavaliere dell’Ordine delle Arti e delle Lettere” dal Ministero della Cultura di Francia, EVA IMPACT ha insignito del titolo di “Amico di EVA IMPACT” il Maestro Go Nagai per il contributo fondamentale al fumetto e all’animazione giapponese con opere del calibro di Devilman e Mazinger Z. Ringraziamo sentitamente la giornalista Marlen Vazzoler per la preziosa collaborazione.

Lucca Comics & Games 2019

Per l’edizione 2019 del Lucca Comics & Games ci siamo fatti in tre, come le nostre iniziative ufficiali!

In data 1° Novembre abbiamo presentato al pubblico ben due panel: in collaborazione con Anime & Manga [ITA] e Dimensione Fumetto “Blood Type: Blue Water – Nadia×Evangelion”, in cui con Italo Scanniello e Mario Pasqualini abbiamo sviscerato questo progetto-ponte tra 2019 e 2020, nato dall’idea di voler festeggiare nel 2020 i 30 anni di Nadia – Il mistero della pietra azzurra, che si è poi evoluto nel monumentale volume di approfondimento che ha chiarito quanto Nadia sia stato seminale e fondamentale per Evangelion.

Lucca Comics & Games 2019 - Il panel Blood Type: Blue Water - Nadia x Evangelion

Di seguito, abbiamo presentato “Becoming Mecha”: abbiamo proposto un’avvincente cronistoria, raccontando le tappe fondamentali dell’evoluzione dei mecha giapponesi, partendo da Tetsuwan Atom fino a Darling in the Franxx, passando per Tetsujin 28-go, Mazinger Z, Combattler V, Gundam, Macross, Evangelion e tante altre importanti opere.
Durante questo secondo incontro si è aggiunto a me, Filippo, Italo e Mario anche Alessandro Falciatore, punto di riferimento nazionale per tutti gli appassionati di animazione giapponese!

Lucca Comics & Games 2019 - Il panel Becoming Mecha

Per la prima volta al Lucca Comics abbiamo presentato anche una mostra, che ha costituito la terza iniziativa lucchese da noi organizzata e che è stata visitabile in Japan Town per tutto il periodo della manifestazione: la mostra fotografica “Becoming Mecha” che, sotto la supervisione di Ivan Ricci, Filippo Petrucci e della sottoscritta e attraverso gli scatti del fotografo Paolo S. Cavazza a una selezione ragionata dei mecha toy della collezione dello storico di Mitologia Moderna Fabrizio Modina, ha analizzato il rapporto tra l’Uomo e la Macchina, in un’anteprima nazionale legata a doppio filo al tema portante di tutta la kermesse lucchese, “Becoming Human”.

Lucca Comics & Games 2019 - La mostra Becoming Mecha

Anche quest’anno gli eventi lucchesi sono stati un vero trionfo (la nostra conferenza su Nadia ed Evangelion in Chiesa San Francesco è stata trattata come uno dei grandi eventi della manifestazione), anche stavolta voglio ringraziare personalmente gli organizzatori di Lucca per il sostegno e la fiducia che continuano ad accordarci di anno in anno, dimostrando di avere a cuore e di aver compreso il grande progetto della nostra Associazione Culturale.

Lucca Comics & Games 2019 - Il panel Blood Type: Blue Water - Nadia x Evangelion

Un ringraziamento speciale a Vittoria, a Gianluca, a Massimo e a Ivan Ace, per averci aiutato dal punto di vista logistico, e a Valerio S. per le sue fotografie!

Attività di Distopia Evangelion

Per quanto riguarda Distopia Evangelion, oltre alle notizie precise e puntuali a cui vi abbiamo abituato, ci siamo dedicati alla spedizione al Japan Expo di Parigi in occasione dell’Operazione 0706, realizzando la live di tutto l’evento (un saluto e un ringraziamento ad Arianna) e un commento a caldissimo sul concerto di Yoko Takahashi, sulla presenza di Megumi Ogata e su AVANT 1, alla cronaca dei concitatissimi momenti dell’affaire Evaflix con relative prese di posizione prima, durante e dopo (Angeli, il giusto adattamento di “shito” in Evangelion, live @ Astromica, live @ Animeclik.it, Lo strano caso dell’adattamento Netflix di Evangelion, live e dintorni), alla recensione del doppio singolo Zankoku na tenshi no these / Tamashii no refrain di Yoko Takahashi a cura di Mario Pasqualini, alla pubblicazione dell’analisi del trailer di Shin Evangelion e di un articolo sulla mitologia del Rebuild of Evangelion a cura di Simone Serra, che proprio in questi giorni ha lanciato il suo sito sperimentale Project EVA presentando in anteprima un’interessante analisi di AVANT 1.

E per il 2020?

Il 2020 sarà un anno estremamente impegnativo: oltre al trentennale di Nadia e ai 25 anni della serie televisiva originale di Evangelion, l’uscita di Evangelion: 3.0+1.0 / Evangelion: Final / Shin Evangelion quarto e ultimo (salvo sorprese) film del Rebuild ci porterà a intensificare progetti e attività.

Distopia Evangelion e il 2020

Continueranno naturalmente le collaborazioni con Ivan Ricci, Dynit, Anime & Manga [ITA], DR COMMODORE, Animeclick.it, Dimensione Fumetto, Animanga Italia e Amici di Go Nagai.

Il 25 e 26 gennaio 2020 inaugureremo un nuovo anno di eventi presso la Tesoriera di Torino e nell’ambito dei “Japan Days” di Animanga Italia, con il patrocinio del Comune di Torino, ritroveremo il direttore del doppiaggio Fabrizio Mazzotta e incontreremo e intervisteremo la doppiatrice Valentina Mari, storica voce di Rei Ayanami!

A Lucca abbiamo anche ufficialmente annunciato la realizzazione per il 2020 del nuovo numero della rivista riservata ai Soci e di un volume dedicato a tutte le influenze dei grandi Maestri del fumetto e dell’animazione giapponese su Anno ed Evangelion. Visto il successo di “Becoming Mecha”, pensiamo di realizzare anche un volume speciale a tema storia del mecha, portando a tre le nostre pubblicazioni annuali.

Vi suggeriamo di continuare a seguirci sul sito e sui nostri social perché le iniziative saranno davvero tante!
Io vi ho segnalato solo quello che faremo per cominciare… Immaginate cosa abbiamo in mente per l’uscita del quarto e ultimo film del Rebuild!
Ecco, qualunque cosa stiate immaginando, probabilmente vi stupiremo lo stesso!

Per concludere, un ringraziamento di cuore a Ivan, a Valerio P., a Teresa, a Mario, a Luca, a Valeria, a Simone, a James e a Federica per l’insostituibile aiuto e l’amicizia.

Noi di Distopia per ora vi auguriamo Buon 2020 (e mai come questa volta siamo sicuri che sarà ottimo), con la promessa che, come sempre, continueremo a essere le sentinelle che vigilano su Internet per tenervi aggiornati su tutte le news a tema Evangelion!
In attesa, finalmente, del 27 giugno 2020 e di Evangelion: 3.0+1.0!

Always Enjoy Eva! ^^

Informazioni su Hikari Horaki

Figlia degli anni '80, Hikari Horaki ha conosciuto Neon Genesis Evangelion nel 2001 e da allora non l'ha mai tradito. Finalmente ora può dire la sua!
Questa voce è stata pubblicata in Considerazioni e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink. Feed dei commenti.