Evangelion: ANIMA

Logo di Evangelion: ANIMA

Evangelion: ANIMA è una light novel creata da Ikuto Yamashita, il cui primo capitolo è stato pubblicato sul numero di gennaio 2008 della rivista “Dengeki Hobby Magazine” e che si è concluso sul numero di aprile 2013 della medesima rivista.

Yamashita è il supervisore dell’opera, mecha designer e illustratore.
Il character design e le illustrazioni dei personaggi sono a cura di Hiroyuki Utatane, con la colorazione di Ryo Ramiya, moglie di quest’ultimo.
Seiji Kio ha realizzato ulteriori mechanical design.
La novellizzazione è a cura di Takeru Kageyama.

Ciascun capitolo è accompagnato da illustrazioni dei personaggi e degli Evangelion, nonchè dalla seguente nota:
※この物語はアニメーション作品「新世紀エヴァンゲリオン」の25~26話の人類補完計画が発動されず、異なる未来を迎えた碇シンジたちの世界を描いた作品です。
Questa storia, in cui il Progetto per il Perfezionamento dell’Uomo degli episodi 25 e 26 di Neon Genesis Evangelion non ha mai avuto luogo, è un’opera che presenta un mondo in cui Shinji Ikari e gli altri personaggi vivono un futuro alternativo.

Gli eventi narrati in Evangelion: ANIMA hanno luogo tre anni dopo quanto mostrato nella serie TV.

Ecco il primo capitolo di Evangelion: ANIMA tradotto in italiano, a cura di Kuroi the Black!

Ora è online anche il primo capitolo di Evangelion: ANIMA – INTERMISSiON, “rubrica” in cui l’ineffabile Kuroi the Black approfondisce e analizza alcuni dettagli e particolari di un’opera complessa quale è ANIMA

Link utili: Evangelion: ANIMA – Eva WikiEvangelion: ANIMA – EvaItalia

Feed dei commenti

Lascia un commento